Login

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

Al Direttore Giulio Rolando conferito il Premio Troccoli 'Magna Grecia'

CONFERITO AL DIRETTORE DE IL CERCHIO IL PREMIO TROCCOLI “MAGNA GRECIA”

Il riconoscimento a Giulio Rolando per la visione in cui l’identità dell’uomo e dei popoli è stata sempre centrale. La consegna il 21 maggio 2011 a Cassano allo Ionio
Il Premio Troccoli nasce nel 1985 proprio dalla scuola. Negli anni diventa premio nazionale e cresce con le sezioni Saggistica, Ricerca, Targa Toscano e Carriera giornalistica. Un percorso ideale che accompagna i giovanissimi della sezione Scuola all'impegno concreto attraverso modelli di vita caratterizzati da alto impegno etico ed intellettuale. Il venticinquesimo Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia, per la sezione Ricerca, è conferito a Giulio Rolando per l’impegno profuso nella promozione e nella ricerca dei processi culturali moderni e contemporanei che hanno interessato sia le problematiche storico-letterarie, che quelle propriamente geopolitiche, in un contesto di visioni in cui l’identità dell’umanesimo dell’uomo e dei popoli è stato sempre centrale. L’appuntamento con la cerimonia di consegna dei riconoscimenti della venticinquesima edizione del Premio nazionale Troccoli Magna Graecia è fissato per sabato 21 maggio alle ore 18 al Teatro comunale di Cassano all’Ionio con la conduzione del giornalista Gianpaolo Iacobini.

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare questo sito web. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Cookie Policy.

Io accetto i cookies di questo sito.